Conservazione/conservazione dei popper

No. I popper non appartengono al frigorifero con latte, verdure e insalate. Ti consigliamo di conservare i tuoi popper in una borsa con zip o in un Tupperware in un luogo buio e fresco della casa, al sicuro da bambini e altre persone. Questo può essere nel tuo armadio o nel tuo cassetto, per esempio. Il luogo di conservazione ottimale per i popper è la cantina, poiché lì è buio e la temperatura ideale è di circa 12-15 gradi.
Vedi anche il nostro post sul blog: " Il mito dei popper in frigo ”.

I popper lo adorano fresco e scuro. E molto importante: ai popper non piacciono affatto le fluttuazioni di temperatura estreme. Le sostanze popper iniziano a disintegrarsi con troppe fluttuazioni di temperatura estreme. E poiché i popper funzionano solo a temperatura ambiente, il congelatore è sicuramente il posto sbagliato dove conservarli. Vedi anche il nostro post sul blog: " Il mito dei popper in frigo ”.

I popper non aperti si conservano per diversi mesi a temperatura ambiente. Evita sbalzi di temperatura estremi, perché ai popper non piace affatto.

Il contenuto di una bottiglia poppers usata può essere conservato per almeno un mese dopo l'apertura. In combinazione con l'aria nella stanza, i popper iniziano a decomporsi. Consigliamo bottiglie piccole, così puoi sempre usare bottiglie nuove.

Se una bottiglia di poppers ha subito troppe fluttuazioni di temperatura (ad esempio x volte nel vano congelatore e fuori dal vano congelatore), il nitrito si scompone in vari prodotti di decomposizione. Il risultato è un brodo marrone, puzzolente e appiccicoso. Quindi, al più tardi, è il momento di smaltire la bottiglia poppers e ordinare una nuova bottiglia poppers.

È meglio conservare i popper in cantina o a temperatura ambiente. Il frigorifero non è necessario. Ai popper non piacciono affatto le fluttuazioni di temperatura. Vedi anche il nostro post sul blog: “Il mito dei popper in frigo”.

Le bottiglie non aperte durano diversi mesi. Una volta aperti, i flaconi dureranno almeno un mese. Vedi anche il nostro post sul blog: “Il mito dei popper in frigo”.

Questa domanda viene posta sempre di più con una crescente consapevolezza ambientale. I popper sono prodotti chimici e devono essere smaltiti come altri prodotti chimici domestici. Puoi trovare il punto di raccolta dei prodotti chimici più vicino a mappa-riciclo.ch . Anche tu prenditi cura dell'ambiente.

È meglio pulire i bottoni automatici fuoriusciti dal pavimento con carta da cucina, un fazzoletto o carta igienica. I popper rimanenti sulla superficie si dissiperanno nel tempo. Prestare particolare attenzione ai pavimenti in parquet. In ogni caso, dovresti aerare bene la stanza per diverse ore.

In nessun caso dovresti conservare i bottoni automatici vicino a lattice, guanti da pugno, preservativi, ecc., poiché i vapori in uno spazio ristretto (ad esempio in una borsa sportiva accanto ai preservativi) possono attaccare i prodotti a base di lattice. Allo stesso modo, non conservare mai i bottoni automatici accanto al cibo, ad esempio non conservarli in frigorifero.

Sì. I popper sono liquidi infiammabili. Particolare cautela è richiesta quando si fuma o si maneggia un accendino.

Sì. Questo è in realtà molto utile. Il seminterrato è fresco e buio e la temperatura è costante. Questo è esattamente ciò che piace molto ai popper.

Chiunque abbia mai dimenticato un popper nel vano portaoggetti dell'auto e ha parcheggiato l'auto al sole sa molto bene quanto velocemente reagiscono i popper alle fluttuazioni di temperatura estreme. I popper si decompongono molto rapidamente a causa del calore della luce del sole e si trasformano in un brodo marrone, puzzolente e appiccicoso. Quindi tieni i popper fuori dal sole.